Home » L’onere di produzione degli estratti conto ricade sempre sulla banca

L’onere di produzione degli estratti conto ricade sempre sulla banca

Il Tribunale di Ancona condivide la tesi secondo la quale l’onere di produzione degli estratti conto incombe sempre sulla banca.

Scarica le sentenze del 18.11.2014 e del 28.01.2015 e leggi la nota di commento del dr. Vecchi

Con pronunce del 18.11.2014 e 28.01.2015, entrambe aventi ad oggetto giudizi di accertamento negativo del credito con conseguente domanda di ripetizione degli interessi illegittimamente percepiti dalla banca nell’ambito di rapporti di conto corrente, il Tribunale di Ancona ha condiviso la tesi secondo la quale l’onere di produzione degli estratti conto incomba sempre sulla banca in virtù del principio della “vicinanza della prova”. Pertanto, pur in assenza di domanda riconvenzionale, in mancanza di esibizione degli estratti conto il Tribunale ha ritenuto doversi applicare il principio del “saldo zero”, disponendo l’azzeramento del saldo debitore risultante dal primo estratto conto resosi disponibile (occorre comunque rilevare che in entrambi i casi la società correntista aveva provveduto a richiedere invano la documentazione mancante ex art.119 TUB).

La sentenza del novembre 2014, inoltre, merita di essere segnalata perché statuisce – con approfondite argomentazioni – l’inefficacia del meccanismo di adeguamento automatico al regime di capitalizzazione trimestrale reciproca degli interessi previsto dalla delibera CICR del 09.02.2000.

commenti (0)
STUDIO VECCHI

STUDIO VECCHI